Zip_Zone d'Intersezione Positiva nasce dall’incontro di professionisti mossi dalla comune convinzione che la Cultura, l'Arte e i suoi diversi generi espressivi possano dimostrarsi strumento di azione e creazione, in tutti gli ambiti della società. Le singole professionalità dei componenti , attive in eterogenei ambiti della cultura e del benessere sociale, cooperano nell'ideazione e realizzazione di percorsi, attività, momenti di confronto e di crescita, ma anche nella proposta di eventi ricreativi e di aggregazione, rivolgendosi a tutti i cittadini nell'intento di renderli consapevoli partecipanti di rinnovate strategie culturali. Obiettivo portante è la proposta di un'offerta culturale permanente, che attinga dal sommerso artistico cittadino e dalle realtà virtuose esistenti, e promuova anche un dialogo interculturale.


Dai spazio alle tue idee,

sviluppa i tuoi progetti!


ZIP è: (da sin. a dx.)

Francesca Campli, Marialuna Maresca, Elena De Lucia, Federica Marchettini, Stefano Mirra, Antonella Britti.